Meteo, ancora nubi e pioggia - Video Valanga sul sentiero del Curò

Meteo, ancora nubi e pioggia - Video
Valanga sul sentiero del Curò

È allerta meteo in Liguria e Piemonte con allagamenti e esondazioni, risparmiata la Lombardia. Temperature in rialzo e pericolo valanghe in montagna.

Domenica 24 novembre è un’altra giornata caratterizzata dalla pioggia su tutta la regione. Il tempo migliorerà leggermente nella notte e lunedì potrebbero esserci delle schiarite, ma poi da martedì sera è attesa una nuova intensa precipitazione.

Lunedì 25 novembre il cielo sarà nuvoloso con locali schiarite un po’ ovunque. Maggiori foschie sulle aree di bassa pianura specie in serata. Temperature: Minime in pianura comprese tra 9/11°C, . Massime in pianura comprese tra 14/17°C.

Martedì 26 novembre: cieli sereni o poco nuvolosi su Alpi, Prealpi e sulle zone di alta pianura al mattino. Possibili nebbie e foschie sulle aree di bassa pianura un po’ per tutto il giorno. Dal pomeriggio aumento della nuvolosità su tutta la regione. Temperature: Minime in pianura comprese tra 7/9°C. Massime in pianura comprese tra 11/13°C.

Dopo le abbondanti nevicate dei giorni scorsi in montagna e con il rialzo delle temperature aumenta il rischio valanghe. Nella mattinata di domenica 24 un nostro lettore ci ha mandato le foto di una valanga che si è staccata dalle cime di Maslana di Valbondione e d è scesa fino al sentiero invernale per il rifugio Curò a 1.300 metri.
Guarda il video di Mirco Bonacorsi

Ecco le foto di Mario Marzani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA