Negozi chiusi, in 10 anni affitti su del 50% Gli immobiliaristi: «Decide il mercato»

Negozi chiusi, in 10 anni affitti su del 50%
Gli immobiliaristi: «Decide il mercato»

Questo il dato confrontando i canoni tra 2008 e 2019 in via Sant’Orsola e via XX Settembre. Ma per gli addetti ai lavori la proposta di Gori di calmierare le quotazioni è fuori da ogni logica economica.

Il sindaco Giorgio Gori ha proposto la sua ricetta per arginare la crisi dei negozi, dopo le chiusure in via Sant’Orsola e nelle vie limitrofe del centro: incontrare i proprietari degli immobili per abbassare i canoni. Un’idea che, a dir la verità, a molti non piace proprio e viene bollata come «provocatoria» da vari interlocutori.

In prima fila i proprietari degli immobili e gli agenti immobiliari, che parlano di un problema mal posto: è il mercato che si autoregola. Ma anche i commercianti storcono il naso: il centro è poco attrattivo, non si risolvono i problemi dei negozi sfitti con la bacchetta magica e abbassando i canoni di locazione, ma incentivando la gente a riappropriarsi delle vie favorendo i consumi lì, in luogo dei centri commerciali, magari con parcheggi meno cari.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 22 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA