Offre hashish alla polizia in borghese Arrestato 33enne in via Paglia

Offre hashish alla polizia in borghese
Arrestato 33enne in via Paglia

Addosso all’uomo, gli agenti hanno trovato 12,8 grammi di hashish e 1 grammo circa di cocaina, oltre a 15 euro in contanti.

Ha provato a vendere hashish agli agenti di Polizia Locale in borghese: sabato sera, in via Paglia, intorno alle 21, un trentatreenne ha pensato bene di farsi arrestare dagli agenti del Comune di Bergamo, in servizio per monitorare la situazione della zona e il rispetto delle norme anti covid19 negli esercizi commerciali della via.

Il 33enne è stato prima sottoposto agli accertamenti di rito, schedato e poi trattenuto al Comando di via Coghetti fino a lunedì, quando si è svolto il processo per direttissima. Il suo arresto è stato convalidato ed è stato disposto il divieto di dimora in città.

Continua quindi il presidio della zona, una delle più monitorate dalla Polizia Locale: quotidianamente si svolgono servizi di pattugliamento, nelle ore pomeridiane così come in quelle serali, soprattutto in borghese. Si tratta del 12mo arresto della Polizia Locale in questo 2020.


© RIPRODUZIONE RISERVATA