Omicidio di Affori, il Pm chiede l’ergastolo per la figlia Simona Pozzi

Omicidio di Affori, il Pm chiede l’ergastolo
per la figlia Simona Pozzi

La donna di 46 anni sarebbe stata la mandante dell’omicidio del padre Maurizio e anche di un precedente pestaggio avvenuto a Piazza Brembana.

Il sostituto procuratore ha chiesto l’ergastolo per Simona Pozzi, nel processo per omicidio ai danni del padre Maurizio.

La 46enne commerciante milanese accusata di essere la mandante sia del pestaggio in alta Val Brembana sia dell’omicidio del padre Maurizio, il titolare di un avviato negozio di scarpe nel quartiere di Affori ucciso a 69 anni nel suo appartamento di Milano il 5 febbraio 2016 da mano ancora ignota.


Leggi di più l’argomento acquistando ala copia digitale de L’Eco di Bergamo del 24 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA