Operazione anti droga «Snowfall» Arrestati tre pericolosi latitanti

Operazione anti droga «Snowfall»
Arrestati tre pericolosi latitanti

Sgominata lo scorso maggio un’organizzazione criminale dedita al traffico di stupefacenti. Mancavano all’appello tre malviventi che sono stati arrestati lunedì 17 giugno dall Polizia. In tutto ora sono 18 i criminali in carcere.

Il personale della Squadra Mobile di Bergamo, con la collaborazione dell’ufficio di Polizia di Frontiera di Orio la Serio, ha arrestato tra albanesi: uno di 28, uno di 33 e uno di 35 anni che era scampati alla cattura in occasione dell’operazione “Snowfall” il 22 maggio scorso in cui erano state fermate 15 persone accusate a vario titolo di detenzione, trasporto, cessione e vendita di cocaina, eroina, hashish e marijuana, nonché detenzione di arma comune da sparo.

Il 28enne e il 33enne sono stati fermati dagli Agenti all’aeroporto di Orio al Serio, non appena atterrati con un volo proveniente da Tirana. Entrambe sono figure di spicco della banda che gestiva l’ ingente “giro” di droga che si occupava di rifornire numerosi consumatori della provincia.

Il gruppo di albanesi aveva la disponibilità di armi da fuoco. Iil 31 maggio 2017, infatti gli agenti hanno sequestrato una pistola marca F.n. Browning calibro 7,65 mm, munita di caricatore rifornito di nr.9 cartucce.

il 35enne veniva invece fermato una volta giunto tramite un volo proveniente da Craiova. I tre malviventi sono stati tradotti presso la casa circondariale di via Gleno a Bergamo. Salgono pertanto a 18 gli arresti complessivi dell’operazione “Snowfall”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA