Petizione online: «Santa Lucia sia giorno festivo», oltre mille firme in 24 ore
Letterine a Santa Lucia

Petizione online: «Santa Lucia sia giorno festivo», oltre mille firme in 24 ore

Una tradizione da sempre nel cuore dei bergamaschi, al punto che un papà ha aperto una petizione online per chiedere alle Amministrazioni locali di rendere il 13 dicembre un giorno festivo a Bergamo e in provincia. Il contatore continua a salire.

Tanto affetto per una tradizione molto sentita dai bergamaschi di ieri e di oggi, al punto da diventare oggetto anche di una petizione online. In sole 24 ore ha superato le 1000 firme la petizione online lanciata su Change.org da un giovane papà di Trescore Balneario per chiedere alle Amministrazioni locali di rendere il 13 dicembre - la Festa di Santa Lucia - un giorno festivo a Bergamo e in provincia. E il contatore continua a salire. «Si propone l’introduzione del giorno festivo per il 13 dicembre, per dare modo ai piccoli, ai genitori e a tutta la comunità di potere godere appieno di questa bellissima tradizione che tanti ha fatto sognare e gioire», esordisce il testo della petizione. «L’ideale sarebbe poter far trascorrere ai piccoli la giornata a casa, esentandoli dalla scuola e contestualmente indire il giorno festivo in tutta la provincia bergamasca, permettendo ai genitori, o perlomeno alla maggior parte di essi, di trascorrere almeno la mattinata in famiglia vivendo con i propri cari questa splendida Festa», prosegue il testo.

«Possiamo tutti ricordare l’emozione che abbiamo provato da piccoli, partendo dallo scrivere la tanto amata letterina a Santa Lucia, portandola in centro a Bergamo… poi la dolce attesa, lasciando sul tavolo latte e biscotti o qualsiasi cosa che la tradizione di famiglia suggeriva (...). Come è giorno festivo il giorno del Santo Patrono di ogni comune, potrebbe esserlo il 13 dicembre per tutta la comunità bergamasca. Di certo un giorno molto sentito, e credo sia giusto poter festeggiare al meglio una tradizione speciale per i bambini e per i genitori, che con fatica, cercano di portare amore e gioia nell’anima dei più piccoli», si legge ancora nel testo.

«Sono papà da quasi 3 mesi – racconta a L’Eco di Bergamo Nicholas, 31 anni, autore della petizione – e in questi giorni, tra notti insonni e biberon, ho ripensato a quando ero bambino, alla tradizione di Santa Lucia che è sempre stata molto sentita in famiglia e alle tante emozioni che questa festa ci ha regalato negli anni . È una tradizione da rispettare e tramandare, ora che sono papà è anche il mio turno di portarla avanti e mi è venuta l’idea di lanciare questa petizione per chiedere che il 13 dicembre diventi un giorno festivo nella nostra provincia. Magari qualcuno accoglierà questo invito». «Non mi aspetto nulla – conclude – né desidero ottenere visibilità attraverso questa iniziativa, sarei contento se ci fosse anche solo un pensiero alla mia proposta, ricordando questa bella tradizione della nostra terra».


© RIPRODUZIONE RISERVATA