Rischio microbiologico per Citterino Richiamato un lotto di salame

Rischio microbiologico per Citterino
Richiamato un lotto di salame

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare il salame «Citterino» con il numero di lotto segnalato e di restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Il Ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di salame «Citterino» a marchio Citterio per rischio microbiologico. Il prodotto interessato è venduto in pezzi interi sfusi da circa 200 grammi, con il numero di lotto 3523-51.

Il salame«Citterino»richiamato è stato prodotto da Giuseppe Citterio Salumificio Spa, nello stabilimento di via Ticino 105, a Santo Stefano Ticino, nella città metropolitana di Milano (marchio di identificazione CE IT D627X).

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare il salame «Citterino» con il numero di lotto segnalato e di restituirlo al punto vendita d’acquisto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA