Sanità, scelti i nuovi direttori generali Rivoluzione in provincia di Bergamo

Sanità, scelti i nuovi direttori generali
Rivoluzione in provincia di Bergamo

All’Ats torna Massimo Giupponi. Maria Beatrice Stasi da Sondrio passerà al Papa Giovanni. Locati resta al vertice dell’Asst Bergamo Est. Assembergs guiderà l’Asst Bergamo Ovest. A sorpresa Mara Azzi all’Ats di Pavia.

Cambia (quasi) completamente l’assetto della sanità bergamasca. Tre manager lasciano il capoluogo in direzione di altre province, resta solo Francesco Locati (in quota alla Lega) all’Asst Bergamo Est. E in arrivo ci sono nomi conosciuti a Bergamo e una new entry: Massimo Giupponi (in quota a Forza Italia) saluta l’Ats Brianza per tornare da direttore generale all’Ats di Bergamo, dove in passato aveva avuto il ruolo di direttore sociale. Torna a Bergamo anche Peter Assembergs (in quota a Forza Italia) : già direttore amministrativo al Papa Giovanni, negli ultimi tre anni all’Ats del Garda, è il nuovo direttore generale dell’Asst Bergamo Ovest. Debutto sul territorio orobico, a capo dell’Asst Papa Giovanni, per Maria Beatrice Stasi (in quota alla Lega), in arrivo dall’Ats di Sondrio.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 18 dicembre 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA