Sciopero trasporti, occhio ai disagi Bergamo, Atb e Teb servizio regolare

Sciopero trasporti, occhio ai disagi
Bergamo, Atb e Teb servizio regolare

Venerdì nero sul fronte dei trasporti a livello nazionale: a Bergamo situazione sotto controllo perchè Atb e Teb hanno annunciato servizio regolare su tutte le linee, così anche Sab. Problemi invece per i treni e gli aerei e altri servizi pubblici. A Milano, invece, giornata difficile.

Disagi nella scuola per l’agitazione dei sindacati di base, nella giustizia per la mobilitazione degli avvocati. Sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata nel trasporto aereo e ferroviario.

Bus a Bergamo
A Bergamo i mezzi di Atb e Teb comunicano che per tutta la giornata di venerdì 25 ottobre il servizio si svolgerà regolarmente sull’intera rete. Lo sciopero dei trasporti proclamato dall’Unione Sindacale di Base non interessa le nostre linee.

Anche le linee Sab svolgeranno il servizio regolarmente a parte la linea linea M Bergamo-Crema effettuate da Autoguidovie in partenza dai capolinea da inizio servizio alle ore 5:29 dalle ore 8:30 alle 15:00, dalle ore 18:01 a fine servizio.

Treni
Disagi per chi si sposta in treno: Trenord segnala che dalle ore 21 di giovedì 24 alle ore 21 di venerdì 25 ottobre i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express potrebbero subire limitazioni e cancellazioni. Giovedì 24 prima dell’inizio dello sciopero viaggeranno i treni in partenza entro le ore 21, che arrivano a destinazione finale entro le ore 22. Venerdì 25 dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21 saranno effettuate le corse indicate sul sito Trenord (guarda qui).

Aerei
Per quanto riguarda i voli a fermarsi sarà il personale dell’Enav, il personale navigante di Air Italy e anche il personale di terra e di volo dell’Alitalia con pesanti ripercussioni che si riverseranno sul traffico aereo tra voli cancellati e forti ritardi. Lo sciopero indetto dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta/Aq e Uunica per la giornata di venerdì 25 ottobre 2019 avrà orari variabili, che andranno dalle 4 alle 24 ore di stop. A Orio lo sciopero del personale Enav sarà dalle 13 alle 17.

L’ospedale Papa Giovanni XXIII assicura agli utenti l’erogazione delle cure e dei servizi essenziali, ma segnala il rischio di possibili disagi e rallentamenti nelle prestazioni.

Tram e bus a Milano
Tram e bus saranno garantiti fino alle 8.45 e poi dalle 15 alle 18. Per quanto riguarda le metropolitane, a rischio soltanto la fascia serale, dalle 18 al termine del servizio.

A Milano è prevista anche una manifestazione che comporta la temporanea chiusura al traffico di alcune vie del centro: viale Gadio, via Legnano, piazzale Lega Lombarda, viale Elvezia, via Douhet, via Melzi D’Eril, corso Sempione e Arco della Pace. Dalle 9.30 Atm segnala possibili deviazioni e rallentamenti per queste linee: tram: 1, 4, 10, 12, 14 bus: 43, 57.


© RIPRODUZIONE RISERVATA