Scippano una donna in centro a Treviglio: in manette un 43enne e una 37enne

Criminalità I due sono finiti in carcere. Si sta cercando di capire se sono riconducibili a loro altri episodi simili avvenuti nella città della Bassa nelle scorse settimane.

Scippano una donna in centro a Treviglio: in manette un 43enne e una 37enne

Nella tarda serata di venerdì 25 marzo, nel corso di un’attività congiunta dei Carabinieri e degli agenti del Commissariato di Treviglio, è stato arrestato in flagranza di reato un 43enne, che con la complicità della fidanzata 37enne, aveva scippato una donna. La vittima dopo essere stata seguita per le vie del centro, è stata derubata con violenza della borsetta nella quale c’erano denaro contante e gli effetti personali. I Carabinieri già da tempo seguivano gli spostamenti della coppia, dopo che nelle ultime settimane si erano verificati una serie di furti e rapine, ai danni sempre di donne.

Proprio per individuare l’autore dei reati i Carabinieri e gli agenti del Commissariato avevano intensificato i servizi in borghese con i quali sono riusciti a cogliere la coppia in flagrante. I due fidanzati, in stato di arresto, su disposizione del pubblico ministero di turno, sono stati portati nel carcere di Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA