Trasporto aereo, al lavoro per taglio tariffe  «Effetto su Alitalia, -18% dal 2016»

Trasporto aereo, al lavoro per taglio tariffe
«Effetto su Alitalia, -18% dal 2016»

«Il Ministero dei trasporti sta lavorando con Enav per diminuire le tariffe per i servizi di rotta e i servizi di terminale per tutte le compagnie aeree».

Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli in audizione alla Commissione trasporti della Camera sul decreto Alitalia, sottolineando che «in considerazione di tali diminuzioni si possono stimare i potenziali effetti su Alitalia»: «L’effetto su Alitalia rispetto alle tariffe del 2016 rappresenterebbe una riduzione del 18%» spiega.

«Tale diminuzione potrà assestarsi intorno al 15,32% per le tariffe di rotta, del 12,25% per la tariffa di terminale per gli aeroporti di prima fascia ( Fiumicino) e del 15,18 per gli aeroporti di seconda fascia (Linate, Malpensa, Bergamo e Venezia) e del 6% per la tariffa di terminale per i restanti aeroporti», ha detto De Micheli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA