Ultrà arrestati dopo Atalanta-Inter Il caso al Riesame il 26 gennaio

Ultrà arrestati dopo Atalanta-Inter
Il caso al Riesame il 26 gennaio

Fissato il 26 gennaio il Riesame per i 10 ultrà arrestati per disordini di Atalanta-Inter a Bergamo.

Il Tribunale del Riesame dovrà pronunciarsi sulla legittimità dei provvedimenti restrittivi: in sostanza dovrà stabilire se confermare o modificare le misure cautelari a carico dei 10 arrestati.

Nei giorni scorsi c’era già stato un primo passaggio giudiziario con l’udienza di convalida davanti al gip, che aveva convalidato tutti gli arresti, concedendo i domiciliari a tre ultrà (Gianluca Piro, Francesco Piraino e Davide Boffett) e confermando il carcere per gli altri 7 (Lorenzo Taschini, Adamo Cortinovis, Emanuele Moretti, Giulio Bocchi, Mattia Carrara e Giacomo Dossi e il tedesco Frederic Gotze).


© RIPRODUZIONE RISERVATA