Unibg sempre più europea Intesa con Stoccarda, Grenoble e Catalogna

Unibg sempre più europea
Intesa con Stoccarda, Grenoble e Catalogna

Un accordo di cooperazione con le Università di Stoccarda, Grenoble e Catalogna. Il rettore: rafforzati gli scambi nella ricerca e nell’insegnamento

«Quattro Motori per l’Europa» è una rete internazionale che vede collaborare quattro delle regioni europee più sviluppate ( Baden Wuerttemberg, Auvergne Rhone Alpes, Catalunya e Lombardia). Lo scorso aprile la Lombardia è diventata presidente di turno del network. Una presidenza che conferma l’importanza del lavoro sinergico tra il mondo delle imprese, l’innovazione e la ricerca di una regione traino nel panorama europeo.

Dalla sinergia tra impresa e ricerca è nato l’accordo sottoscritto dall’Università di Bergamo insieme agli atenei di Grenoble, Catalogna e Stoccarda. «Un’intesa che rafforza le cooperazioni oltre confine e gli scambi nella ricerca e nell’insegnamento, e unisce gli interessi scientifici, economici e sociali delle nostre regioni» spiega il rettore dell’ateneo orobico Remo Morzenti Pellegrini.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 25 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA