Sabato 25 Febbraio 2012

Il «Certamen» va a Lovere:
attesi studenti da tutta Italia

Lovere si prende una piccola rivincita, conquistandosi il «Certamen», la gara di traduzione dal latino all'italiano tra i migliori studenti d'Italia, che da «Clusonense» diventa «Sebinum». Dopo 10 edizioni al «Fantoni» di Clusone, infatti, la competizione si svolgerà a fine marzo al polo liceale «Decio Celeri» di Lovere.

Il «Certamen Sebinum» sarà articolato in due sezioni: «minus», per i ragazzi delle prime tre classi delle superiori, e «maius», per quarte e quinte.

La prima scadenza è per il concorso «minus»: entro domenica dovranno arrivare al «Celeri» le iscrizioni dei ragazzi che svolgeranno poi la prova di traduzione il 7 marzo nelle loro scuole. Il 15 marzo scadono, invece, le iscrizioni per il «maius» che si svolgerà il 29 marzo a Lovere.

Quest'anno il tema proposto agli studenti è «Cibo e alimentazione nel mondo antico» e i vincitori saranno premiati il 31 marzo. Sul sito internet della scuola (www.istitutocelerilovere.it) è disponibile il bando e si possono scaricare i moduli per l'iscrizione.

Leggi tutto sul L'Eco di Bergamo del 25 febbraio

r.clemente

© riproduzione riservata