Mercoledì 30 Gennaio 2013

Credi in un progetto comune?
Su kendoo.it lo puoi finanziare

Una coloratissima fioritura di tulipani all'Orto Botanico. Ma anche nuove attrezzature sportive per la Polisportiva Bergamasca. Parte da qui www.kendoo.it, nuovissimo sito internet nato dalla volontà di favorire un processo di finanziamento collaborativo, grazie al quale le persone che credono in un progetto possono supportarlo versando somme di denaro, piccole o grandi che siano. Progetti condivisi, di interesse sociale, ai quali si può contribuire con un click.

Kendoo è infatti una nuova piattaforma on line, uno strumento capace di coagulare attorno a sé il mondo delle associazioni, del volontariato e degli oratori, oltre che creare uno spazio dove i tanti progetti bergamaschi possano ottenere il budget economico necessario a tradurre un'idea brillante in realtà. Il coupon sostenitore, che permette ai donatori dei progetti di ricevere in cambio un piccolo presente, è nato seguendo l'esempio di una cultura statunitense che si sta diffondendo a macchia d'olio: anche Bergamo, da oggi, sarà dotata di una piattaforma innovativa al servizio dei bisogni delle persone. Il sito internet Kendoo.it sarà il vero e proprio centro operativo di questo progetto, mettendo in contatto il promotore del progetto e i donatori.

I primi a credere in questo progetto sono stati la Polisportiva Bergamasca Onlus e l'Associazione Amici dell'Orto Botanico di Bergamo e sono proprio queste due realtà a presentare i primi progetti da finanziare: la PHB intende raccogliere fondi per l'acquisto di attrezzatura sportiva per permettere la pratica dello sci di fondo ai ragazzi disabili mentre l'Orto Botanico di Bergamo ha intenzione, grazie ai soldi raccolti tramite kendoo, di allestire un'esposizione di oltre 4.500 tulipani nel corso della prossima primavera.

«Siamo molto contenti di poter presentare oggi un prodotto del quale andiamo particolarmente orgogliosi: kendoo.it - commenta Marco Sangalli, amministratore di Mediaon, società del gruppo Sesaab che si occupa dello sviluppo di progetti innovativi per il web -. Dopo il successo di kauppa.it, portale commerciale iperlocale dedicato agli acquisti, la nostra offerta di prodotti web cresce ulteriormente. In Mediaon ci siamo chiesti come poter offrire alla nostra comunità uno strumento in grado di dare visibilità ai numerosi progetti di associazioni nei quali ogni persona nella vita rimane coinvolto (per affinità di interessi, culturali, geografici, emotivi). Ci siamo velocemente trovati tutti d'accordo su due obiettivi: il primo è stato quello di offrire uno strumento in grado di garantire ampia visibilità a questi progetti, aumentando la possibilità di contatto e di supporto da parte di altre persone che possano condividerne le finalità ma non conoscono l'esistenza di questi progetti. Il secondo è stato quello di concepire un prodotto che contenesse al suo interno un processo totalmente attivo, ovvero non configurarsi come un network assistenziale ma, al contrario, di partecipazione attiva. Siamo convinti che nel tempo il modello sarà un importante riferimento per lo sviluppo ed il sostegno dei numerosi progetti sviluppati con tanta passione e attenzione nel nostro territorio».

«Oltre a finanziare i primi due progetti attivi, è possibile anche lanciare il proprio progetto - spiega ancora Sangalli -. Sottoponendo una proposta, Mediaon ricontatterà ogni utente". Per qualsiasi informazione [email protected], anche alla pagina facebook oppure su twitter.com/kendoo_it.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata