Sabato 17 Maggio 2014

L’oratorio musicale di Frisina

Esecuzione in Laterano a Roma

Il maestro Marco Frisina

Sabato 17 maggio alle 20.30 a Roma nella Basilica di San Giovanni in Laterano è in programma l’esecuzione dell’oratorio musicale composto e diretto dal M° Marco Frisina ed eseguito dal coro della Diocesi di Roma con il coro e l’orchestra del Conservatorio Gaetano Donizetti.

L’iniziativa è della Diocesi di Bergamo e della Fondazione Papa Giovanni. Sui rispettivi siti internet (www.diocesibg.it e www.fondazionepapagiovannixxiii.it) è possibile visionare le fasi salienti della preparazione. Oppure sulla pagina Facebook del Conservatorio Donizetti.

L’ORATORIO

L’oratorio, voluto dalla Diocesi di Bergamo e della Fondazione Papa Giovanni XXIII, utilizza citazioni bibliche e liturgiche particolarmente amate da Roncalli e da lui citate e pregate spesso in lingua latina. Ad esse si aggiungono stralci significativi del Giornale dell’anima e di altri scritti roncalliani. Il testo, a cura della Fondazione, è stato musicato appositamente dal Maestro Marco Frisina.

Fondatore e direttore del Coro della Diocesi di Roma dal 1984, monsignor Frisina ha collaborato al progetto internazionale della Rai “Bibbia” sia come consulente biblista che come autore delle musiche dei film prodotti. Ha composto oltre venti Oratori sacri ispirati a personaggi biblici o alla vita di grandi santi.

Accanto al Maestro Frisina, protagonisti principali dell’opera musicale sono i giovani orchestrali e i coristi del Conservatorio Musicale “Gaetano Donizetti” di Bergamo. Aderendo con entusiasmo a questa iniziativa, il Conservatorio cittadino e il suo Direttore Emanuele Beschi hanno messo generosamente a disposizione la propria competenza e professionalità, convinti di poter dimostrare anche in questa occasione il forte contributo che la musica può offrire alla vita culturale e spirituale della città e non solo.

L’oratorio musicale è stato eseguito per la prima volta a Bergamo, sotto la direzione del maestro Marco Frisina, il 22 febbraio 2014, alle ore 20.30, nell’auditorium del Seminario Vescovile grazie al sostegno e alla collaborazione della Fondazione MIA e della Fondazione Credito Bergamasco.

L’oratorio dedicato a Papa Giovanni XXIII è una composizione musicale di ispirazione religiosa, ma non liturgica, con trama compiuta, presentata in forma narrativa ma senza rappresentazione scenica, mimica e personaggi in costume. La forma musicale dell’oratorio prende il nome dall’oratorio della tradizione filippina, il piccolo locale in cui già tra il 1500 e 1600 si svolgevano i cosiddetti “esercizi dell’oratorio”, riunioni di fedeli durante i quali si pregava, si compivano esercizi spirituali e si cantava.

© riproduzione riservata