In contromano sull’Asse interurbano Seriate, muore motociclista  di 76 anni

In contromano sull’Asse interurbano
Seriate, muore motociclista di 76 anni

Lo schianto alle 16,30 di domenica 2 giugno all’altezza dello svincolo per il Leroy Merlin: la vittima viveva a Reggio Emilia.

Lo schianto sulla Statale 671, all’altezza dello svincolo per il Leroy Merlin, in direzione di Lovere. Dalle prime informazioni il centauro stava guidando contromano e si sarebbe schiantato contro una vettura dove viaggiava una famiglia.

Si tratta di un uomo di 76 anni di Reggio Emilia: dalle prime valutazioni pare che l’uomo avesse imboccato non correttamente la strada. Non ha però avuto il tempo di correggere la direzione nonostante le segnalazioni degli automobilisti che lo avevano notato contromano. Da qui la tragedia, con il terribile schianto mortale.

Sul posto la polizia stradale per gli accertamenti del caso e per dirigere il traffico, pesantemente rallentato. Immediato l’arrivo del 118 per l’uomo che è stato soccorso dai medici: le sue condizioni si sono però subito aggravate e il settantaseienne è deceduto.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di lunedì 3 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA