Treviglio, 45enne trovato morto nel suo camion. A Costa Volpino malore fatale per un runner di 48 anni

Lutti Due malori e due decessi lunedì 13 giugno, il primo a Treviglio verso le 14 e il secondo a Costa Volpino verso le 16.

Treviglio, 45enne trovato morto nel suo camion. A Costa Volpino malore fatale per un runner di 48 anni

Malore a Treviglio

Un uomo è stato trovato morto nel primo pomeriggio di lunedì 13 giugno in via Aldo Moro a Treviglio. Secondo le prime informazioni, si tratta di un camionista romeno di 45 anni che è stato colto da un malore mentre si trovava sul suo camion in un parcheggio nella zona industriale della città.

Il decesso risalirebbe alla mattina di lunedì 13 giugno, il rinvenimento del cadavere è stato fatto dal titolare della ditta di trasporti piacentina per cui l’uomo, anche lui residente nel piacentino, lavorava. Insospettito dal fatto che il suo dipendente non rispondesse al telefono lo ha raggiunto. Arrivato sul posto ha aperto lo sportello della cabina e lo ha trovato riverso sulla branda senza vita. La Polizia del commissariato di Treviglio sta ricostruendo quanto accaduto, anche se la dinamica appare già molto chiara.

Malore a Costa Volpino

Sempre lunedì verso le 16 un 48enne ha avuto un malore mentre faceva jogging in via Baiguini a Costa Volpino. L’uomo è stato trovato riverso a terra senza vita. Sul posto sono arrivate due ambulanze e un’auto medica, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA