Londra, a 20 anni prima donna
«bartender» dell’hotel Ritz

La bergamasca Giulia Gervasoni è diventata la prima donna bartender all’hotel Ritz di Londra, in più di cent’anni di storia del locale. Un traguardo meritato per la giovane 22enne, originaria di San Giovanni Bianco, dove ha frequentato elementari e medie, per poi trasferirsi all’Istituto alberghiero di San Pellegrino. Qui ha imparato i trucchi del mestiere e, dopo le prime stagioni estive in trasferta per la penisola, ha deciso di spiccare il volo partendo per Londra con un’amica. In poco tempo è riuscita ad affermarsi come una delle migliori professioniste della capitale londinese, un’esperienza unica conclusa a causa dell’emergenza sanitaria, che l’ha costretta a rientrare a casa.

Londra, a 20 anni prima donna «bartender» dell’hotel Ritz
Giulia Gervasoni all’hotel Ritz di Londra

La sua voglia di fare l’ha già portata a tagliare un nuovo traguardo. Nei giorni scorsi è stata contattata da uno dei gruppi di ristorazione più famosi al mondo e giovedì 4 febbraio si è imbarcata su un volo per Dubai, dove rimarrà per almeno due anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA