A Madrid lo vendevano per 1.500 euro: è Caravaggio?
«Ecce Homo» ritrovato a Madrid un dipinto attribuibile al Caravaggio

A Madrid lo vendevano per 1.500 euro: è Caravaggio?

Lo Stato spagnolo ha bloccato l’esportazione. Tela sparita dal catalogo della casa d’aste, l’incanto sarebbe stato giovedì 8 aprile.

Anche quattro secoli dopo la morte, Caravaggio riesce sempre a gettare scompiglio. Questa volta a Madrid. Un «Ecce homo», attribuito finora a un pittore minore, sarebbe stato scoperto nella capitale spagnola: e lo Stato lo ha bloccato.

Scrive «Repubblica», che ha sollevato il caso : «Presso Ansorena, casa d’aste specializzata in antichità, dallo scorso 18 marzo, sono in mostra porcellane d’epoca, nature morte, ritratti di aristocratici, santi e madonne addolorate. C’è solo un lotto che, improvvisamente, è scomparso dal sito ufficiale, ma non dal catalogo diffuso anche online. Il numero 229 è stato ritirato appena in tempo perché non figurasse più nell’asta in programma» alle 18 di oggi. Lo Stato spagnolo lo ha vincolato: una volta acquistata, l’opera non potrà uscire dai confini. Ma è stata venduta? E per che cifra?

© RIPRODUZIONE RISERVATA