Al pizzo Coca -21,9 gradi Ghiacciate le cascate del Serio
Rivoli d’acqua ghiacciati nel triplice salto delle cascate del Serio (Foto by Le foto sono di Mirco Bonacorsi)

Al pizzo Coca -21,9 gradi
Ghiacciate le cascate del Serio

Sul «tetto delle Orobie» la temperatura più bassa dell’inverno. Candele di ghiaccio a Valbondione.

Stando alle previsioni degli esperti l’irruzione di aria gelida, di origine artico continentale, doveva segnare il suo apice nella giornata di ieri. La conferma arriva infatti dalle stazioni del Centro meteo lombardo dislocate sul nostro territorio; non fanno eccezione le località della bassa bergamasca dove ovunque le temperature notturne sono state negative.

Salendo progressivamente di quota il freddo si è fatto più pungente con la colonnina di mercurio che è oscillata dai -5 gradi di San Pellegrino ai quasi -9 di Peghera di Taleggio, dai -6 di Villa d’Ogna ai -10 di Roncobello, Zambla Alta e Valbondione. Tra gli abitati di fondovalle da segnalare i quasi -12 di Colere e i -12,2 di Schilpario, valori molto simili ai rifugi Vodala a Spiazzi e Campel a Lizzola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA