Avanti con le asfaltature, si lavora di notte: dal 28 luglio tocca a viale Papa Giovanni
Viale Papa Giovanni XXIII (Foto by Bedolis)

Avanti con le asfaltature, si lavora di notte: dal 28 luglio tocca a viale Papa Giovanni

Gli interventi serali nelle vie XXIV Maggio e Caniana. In centro si rifà il manto stradale tra piazzale Marconi e l’incrocio Maj-Paleocapa: modifiche alla viabilità fino al 6 agosto

Proseguono i lavori di asfaltatura in città, con un cantiere notturno mercoledì e giovedì in via XXIV Maggio e altri lavori in via dei Caniana, dove è previsto un intervento sulla carreggiata in direzione fuori città a partire da oggi, per due notti consecutive. Mentre procedono secondo i piani i lavori di realizzazione degli attraversamenti pedonali in via Tiraboschi: è stato completato metà dell’attraversamento pedonale all’altezza del semaforo all’incrocio con Largo Medaglie d’Oro e, non appena sarà terminato il periodo di consolidamento dei cubetti di pietra appena posati, si passerà alla fase successiva sul lato opposto direzione Porta Nuova. Invece, sono in fase di completamento gli altri attraversamenti pedonali. Un altro cantiere, invece, è in corso in Largo Colle Aperto per la sistemazione del tetto della storica Torre di Adalberto: un intervento che si è reso necessario per le numerose infiltrazioni che sono state segnalate nei mesi scorsi proprio all’interno dei locali della torre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA