Bonate Sopra, stretta sulla sicurezza Daspo urbano contro la questua molesta
La Cappella delle Apparizioni della Madonna alle Ghiaie di Bonate Sopra

Bonate Sopra, stretta sulla sicurezza
Daspo urbano contro la questua molesta

La decisione in Consiglio. Il sindaco: l’obiettivo è tutelare la sicurezza e il decoro urbano da certe zone di particolare rilevanza come giardini pubblici, luoghi sensibili del territorio comunale per la presenza di beni monumentali, storici, artistici o di particolare sensibilità popolare. La minoranza: solo una bandierina ideologica.

Daspo urbano a Bonate Sopra a chi fa la questua in modo molesto in alcune zone del territorio, tra cui alla Cappella delle Apparizioni alle Ghiaie. È una delle misure previste nel regolamento di polizia urbana, disposta a tutela della sicurezza e del decoro urbano, approvata a maggioranza in Consiglio comunale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA