Gorle, svaligiate le auto dei runner: via portafogli, computer e cellulari
Il parcheggio vicino al cimitero di Gorle dove sono stati consumati i furti

Gorle, svaligiate le auto dei runner: via portafogli, computer e cellulari

Ladri in azione al parcheggio del cimitero, dove chi va a correre lascia la macchina. Rotti anche i finestrini.

Gorle: i ladri dei runner compiscono ancora: finestrini spaccati e auto svuotate. Nella serata di martedì 5 ottobre al parcheggio del cimitero di Gorle sono stati completamente ripuliti due veicoli parcheggiati. A fare la triste scoperta i due proprietari alla fine del loro allenamento settimanale, ma non è la prima volta.

Uno schema che si ripete: i runner parcheggiano, inizia l’allenamento e i ladri entrano in azione: finestrini spaccati, auto saccheggiate dell’intero contenuto e via di corsa prima che l’allenamento termini. L’ultimo colpo martedì verso le 18,30. Come di consuetudine il gruppo si è ritrovato al parcheggio: cambio d’abito e tutto in macchina prima di cominciare a correre. Questa volta, però, al termine è stata fatte l’infelice scoperta: due delle macchine dei podisti lasciate completamente vuote e con i vetri rotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA