Graduatorie in corso di revisione  Scuola, resta il rischio ricorsi

Graduatorie in corso di revisione
Scuola, resta il rischio ricorsi

Gli errori negli elenchi da cui verranno scelti i supplenti non verranno corretti tutti: si temono molte azioni al Tar.

Gli errori più eclatanti verranno corretti, ma non ci sarà tempo di sistemare tutto nei minimi dettagli. E allora in corso d’anno scolastico si rischia un valzer di supplenze, dovute agli esiti dei ricorsi al Tar, che, secondo i sindacati della scuola, saranno inevitabili. Gli Uffici scolastici territoriali sono pronti a partire con le nomine del personale docente che verrà assunto per il prossimo anno scolastico a tempo determinato: quasi 4.000 insegnanti, per la Bergamasca, che verranno individuati e assunti (attraverso una nuova procedura completamente informatizzata) dal 9 al 12 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA