Gruppo di studio a Palafrizzoni per rivedere i tempi e gli orari

Gruppo di studio a Palafrizzoni
per rivedere i tempi e gli orari

C’è un prima e un durante per arrivare al dopo. E Giorgio Gori ce l’ha ben chiaro. «Più che da dove si deve ripartire, credo che il problema sia il come. È chiaro che certe situazioni, almeno fino a quando non verrà individuato un vaccino, non saranno sostenibili. E mi riferisco a quelle con molta gente» spiega il sindaco.

È il caso dei teatri, dello stadio, del trasporto pubblico, delle scuole, solo per fare qualche esempio. «Come facciamo ad immaginare di mettere 25 studenti dentro la stessa classe, e il distanziamento? Ugualmente, posso mettere gli spettatori a teatro lasciando due poltrone libere ogni posto, ma economicamente è sostenibile? E lo stesso vale per gli autobus o per i treni dei pendolari. Tutti con la mascherina? Non basta».

Il dato sociale e quello economico

© RIPRODUZIONE RISERVATA