Il centro vaccinale di Chiuduno resterà aperto fino al 31 dicembre
Il centro vaccinale di Chiuduno (Foto by Archivio)

Il centro vaccinale di Chiuduno resterà aperto fino al 31 dicembre

Asst Bergamo Est e Prosettembre chiudunese firmano la proroga fino a fine anno. Valtulini: «Le fiere, che sono il nostro maggior introito, possono aspettare anche il 2022».

Le fiere possono aspettare. L’accordo con l’Asst Bergamo Est è stato prorogato fino al 31 dicembre: il Palasettembre di Chiuduno continuerà ad ospitare la campagna vaccinale fino alla fine dell’anno, secondo quanto appena stabilito dai dirigenti dell’azienda socio sanitaria d’intesa con l’Amministrazione comunale di Chiuduno, proprietaria della struttura, e con l’associazione che la gestisce, la Prosettembre chiudunese. L’accordo originario prevedeva che la struttura venisse restituita entro fine agosto: termine entro il quale difficilmente l’Asst Bergamo Est potrà fare a meno del polo di Chiuduno, vero e proprio motore della campagna vaccinale, con oltre 200 mila vaccini somministrati da fine febbraio. Fra gli attori coinvolti, nessuna frizione: sia il Comune sia l’associazione Prosettembre chiudunese, a questo punto costretta a rinviare al 2022 la ripresa delle fiere e delle attività (unici introiti per il sodalizio), non hanno fatto una piega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA