Italia-Inghilterra, stop al tifo selvaggio sul ponte per Paratico. Il sindaco: più controlli
Tifosi sul ponte martedì scorso sballottano un’auto di passaggio

Italia-Inghilterra, stop al tifo selvaggio sul ponte per Paratico. Il sindaco: più controlli

Possibili nuovi assembramenti per far festa dopo la partita di calcio della Nazionale, martedì scorso ci sono stati atti vandalici. I vigili di Sarnico: contenere l’afflusso.

Ci sono diverse scuole di pensiero. Pur di non rivedere il triste copione andato in scena martedì 6 luglio in serata sul ponte, c’è chi arriva addirittura a sperare che l’Italia, domenica in campo contro l’Inghilterra nella finale del campionato europeo, si fermi alla medaglia d’argento. Chi invece patria e bandiera prima di tutto, basta solo starsene lontani da quel lembo di strada che, puntualmente, ad ogni vittoria calcistica, s’ingolfa. Sta di fatto che, comunque la si pensi, la questione del ponte fra Sarnico e Paratico ingolfato dai tifosi inizia a essere un problema. Il retroscena più recente – ma ci sarebbe un’ampia collezione fra cui pescare, pre-Covid s’intende – risale a martedì: l’Italia vince ai rigori contro la Spagna, i cittadini scendono in piazza per festeggiare, e le vetture guidate da malcapitati della zona finiscono bloccate sul ponte da tifosi evidentemente su di giri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA