Passaggi a livello con tempi lunghi Il Comune di Curno diffida Rfi
Il passaggio a livello di via Fermi, a Curno

Passaggi a livello con tempi lunghi
Il Comune di Curno diffida Rfi

Il rischio (concreto) che si allunghino i tempi dei trafficatissimi passaggi a livello a Curno, da 60 secondi a sei-sette minuti, spaventa non solo gli automobilisti, ma anche l’amministrazione comunale.

Il sindaco Luisa Gamba ha inviato una diffida a Rfi (indirizzata al direttore generale della Rete Ferroviaria Italiana Maurizio Gentile e alla Direzione della produzione Rfi) perché «non effettui i lavori di trasformazione dei due passaggi a livello a semibarriere, ubicati sul territorio di Curno».

Sono quelli «alle Crocette su via Roma e nella zona del centro commerciale direzionale Le Zebre su via Fermi, entrambi in prossimità della Briantea sulla linea ferroviaria Carnate-Bergamo, in passaggi a livello a barriere complete sino alla realizzazione delle soluzioni viabilistiche alternative».

© RIPRODUZIONE RISERVATA