Prostitute in strada a Filago  Multe e controlli a tappeto dal Comune
Via Trento, la zona industriale di via Rodi a Filago e via Mattei a Marne da sempre luoghi di prostituzione

Prostitute in strada a Filago

Multe e controlli a tappeto dal Comune

Il Comune vara un piano di interventi: videosorveglianza e contravvenzioni da 500 euro ai clienti. Il sindaco chiede aiuto al prefetto.

È diventata esplosiva la piaga della prostituzione sul territorio di Filago, raddoppiata rispetto a qualche anno fa e con una presenza anche alle porte dell’abitato in via Trento. Una situazione che crea anche problemi viabilistici durante la giornata e la sera a causa di coloro che si fermano a contrattare con le prostitute.

Ad occuparsi del problema il sindaco di Filago, Daniele Medici: «Il problema è presente in via Trento alle porte dell’abitato di Filago, nella zona industriale di via Rodi, in via Mattei a Marne e sulla strada provinciale che porta a Capriate. Quest’anno la presenza di prostitute su queste vie sono raddoppiate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA