Scade l’Imu, a Bergamo vale 40 milioni Ultima chiamata per la tassa sulla casa

Scade l’Imu, a Bergamo vale 40 milioni
Ultima chiamata per la tassa sulla casa

Lunedì 17 dicembre ultima chiamata per pagare l’imposta per 36.600 proprietari di immobili (esclusa la prima casa). Ecco tutte le altre scadenze.

Lunedì 17 dicembre scadono i termini per pagare l’Imu, l’imposta municipale unica sugli immobili, una spesa pro capite calcolata dal Comune di Bergamo di poco superiore ai mille euro. Sono 36.600 i cittadini interessati dall’imposta perché proprietari di immobili, circa il 30% della popolazione.

Il 17 dicembre è la data fissata a livello nazionale, la scadenza per saldare la seconda rata (per chi lo scorso 18 giugno ha già versato la prima, un acconto pari al 50% dell’imposta) o per pagare l’imposta in toto . Sono esclusi dal pagamento i cittadini che possiedono soltanto la prima casa. Dovrà invece mettere mano al portafoglio chi possiede un negozio, un magazzino o sito produttivo, un secondo garage o più cantine, un terreno (non quelli agricoli), seconde case. Oppure chi vive in una casa di «lusso» (tecnicamente le categorie catastali A/1, A/8 e A/9).

© RIPRODUZIONE RISERVATA