Scoperti gli autori del raid al sottopasso Sono sette minorenni: «Ora rimborsino»
Il semaforo rotto: serviva per bloccare il traffico in caso di allagamenti al sottopasso di Caravaggio

Scoperti gli autori del raid al sottopasso
Sono sette minorenni: «Ora rimborsino»

Identificati grazie alle telecamere. Hanno tra i 12 e i 14 anni, il sindaco di Caravaggio li convoca con i genitori. «Chiedano scusa e rimborsino, o partirà la denuncia».

Sono stati identificati grazie alle telecamere di videosorveglianza. E il sindaco di Caravaggio Claudio Bolandrini è rimasto molto sorpreso dal vedere che i responsabili degli atti vandalici che nei giorni scorsi hanno pesantemente danneggiato il sottopasso ciclopedonale che collega il centro abitato alla zona industriale in via Panizzardo sono sette minorenni d’età compresa fra i 12 e i 14 anni . Tutti quanti, insieme ai loro genitori, sono stati convocati per la prossima settimana nell’ufficio del primo cittadino per mostrare loro le immagini che li ritraggono mentre danneggiano il sottopasso e per un confronto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA