Sindrome di Down, Marta va all’Onu «Rispettare l’unicità di ogni persona»

Sindrome di Down, Marta va all’Onu
«Rispettare l’unicità di ogni persona»

La 25enne di Brembate terrà un discorso al Palazzo di Vetro nella giornata internazionale del 21 marzo. «Tutti hanno la necessità di imparare, bisogna trovare il modo giusto per ciascuno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA