Una rapina e due aggressioni a Ponte San Pietro, arrestato un 26enne

Una rapina e due aggressioni a Ponte San Pietro, arrestato un 26enne

Rapina un uomo del suo telefono ed aggredisce l’amico intervenuto per soccorrerlo: arrestato un 26enne a Ponte San Pietro dai Carabinieri. Il giorno prima aveva picchiato un senzatetto alla stazione.

In due giorni due aggressioni nella Bergamasca: i Carabinieri della Compagnia di Bergamo hanno arrestato un giovane di 26 anni, per rapina e lesioni personali aggravate.

Giovedì sera 27 maggio, i militari della Stazione di Ponte San Pietro, dopo essere stati attivati dal 118, sono intervenuti nei pressi della stazione ferroviaria dove un uomo, un 50enne senza fissa dimora originario di Bergamo, era stato aggredito con un colpo di bastone alla gola, riportando una grave ferita causata da un uomo che poi si era allontanato a piedi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA