Nuovo rinvio del decreto Milleproroghe Luce e gas, mercato libero nel 2022

Nuovo rinvio del decreto Milleproroghe
Luce e gas, mercato libero nel 2022

Il decreto Milleproroghe posticipa al 1° gennaio 2022 la fine dei servizi di tutela del mercato dell’energia (luce e del gas).

Si tratta dell’ennesimo rinvio per l’entrata in vigore del mercato libero, dopo che negli scorsi anni erano slittate le scadenze precedentemente fissate al 1° luglio 2019 (dalla legge sulla concorrenza del 2017) e al 1° luglio di quest’anno (dal nuovo Milleproroghe).

È stata la stessa Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera) a chiedere con un documento del dicembre scorso al parlamento e al governo lo slittamento della fine della maggior tutela, spiegando che il percorso normativo relativo ai mercati retail (il consumatore finale) elettrico e gas ipotizzato dal legislatore nella legge concorrenza non ha portato a una contrazione della consistenza del servizio di maggior tutela e ad una corrispondente crescita del numero dei clienti riforniti sul libero mercato previsti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA