Sanpellegrino, l’export risale: + 10% arrivando nel 2021 a quota 3,5 miliardi di bottiglie

L’avanzata Si torna ai livelli di pre-pandemia: il Gruppo bergamasco ha chiuso il bilancio 2021 con un incremento dei ricavi rispetto all’anno precedente e un fatturato complessivo di 878 milioni di euro.

Sanpellegrino, l’export risale: + 10% arrivando nel 2021 a quota 3,5 miliardi di bottiglie
Un ottimo 2021 per il gruppo Sanpellegrino tornato ai valori pre-Covid

Nel bilancio dell’anno scorso l’aspetto più significativo è la crescita dell’export che rappresenta il 65% del fatturato complessivo dell’azienda e che registra un incremento del 10,7% rispetto al 2020, raggiungendo i 577 milioni di euro. Crescita comunque forte, 4,8%, anche se raffrontata al 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA