A Sorisole da operaio a produttore di mele. «Per la qualità serve tanto lavoro»

La storia Andrea Ravanelli con l’arrivo della pensione si è dedicato a tempo pieno al suo podere: «Non uso prodotti chimici».

A Sorisole da operaio a produttore di mele. «Per la qualità serve tanto lavoro»
Andrea Ravanelli

Un lavoro da operaio. E poi, con l’arrivo della pensione, la scelta di cambiare vita, seguire la strada dell’agricoltura biologica e compiere una svolta green, diventando un vero e proprio produttore di mele. È la metamorfosi di Andrea Ravanelli, sorisolese dal pollice verde: 61 anni, originario di Sedrina, vive nella frazione di Azzonica e ora passa le sue giornate nel campo che ha acquistato vicino a casa, lungo via sant’Anna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA