Sofia Goggia: «Recupero ok». È in pole nella «sua» Cortina, oggi la discesa libera

La sciatrice bergamasca ha stampato il miglior tempo in entrambe le cronometrate di giovedì e di venerdì. Sabato 22 gennaio la libera sulla pista che già in passato le regalò soddisfazioni: diretta tv su Raisport ed Eurosport dalle 11,30.

Sofia Goggia: «Recupero ok». È in pole nella «sua» Cortina, oggi la discesa libera
Sofia Goggia in azione ieri. Oggi a Cortina la gara in cui può ipotecare la coppa di discesa
(Foto di Facciotti/Pentaphoto)

Sofia Goggia-Olympia delle Tofane, un binomio che profuma sempre di «qualcosa di grande». A quattro anni dall’ultima volta la fuoriclasse bergamasca torna sulla sua pista prediletta. Nel 2018 il capolavoro in libera in cui ha letteralmente mandato a scuola le più dirette inseguitrici, Lindsey Vonn e Mikaela Shiffrin. Non esattamente due qualsiasi. E poco importa se nelle due gare successive – discesa bis e superG – sarebbe rimasta al palo. Il delirio assoluto era già andato in scena, per toccare un punto ancor più alto rispetto alla doppia piazza d’onore del 2017 (discesa e superG). Alla perla delle Dolomiti, oltre che un solido binomio sul piano dell’immagine, resta tuttavia anche legato il rimpianto d’aver saltato l’ultimo Mondiale. Nonostante i «cerotti» dovuti al volo con brividi annessi di sabato scorso ad Altenmarkt, Sofia ha stampato il miglior tempo in entrambe le cronometrate di giovedì e di ieri. Nella seconda, in particolare, con il suo 1’36”72 ha preceduto di 41/100 la norvegese Ragnhild Mowinckel e di 44 la svizzera Michelle Gisin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA