AstraZeneca, si ricomincia a vaccinare
«Recupereremo in poche settimane»

Al via da oggi, venerdì 19 marzo, alle 15 le somministrazioni: 10 mila gli appuntamenti saltati in Bergamasca. La Regione: sms di conferma a chi è in lista nella giornata odierna. Giupponi: i cittadini sfruttino quest’opportunità.

AstraZeneca, si ricomincia a vaccinare     «Recupereremo in poche settimane»

L’imperativo è uno solo: correre. Alle 17 di giovedì 18 marzo l’Ema ha dato il via libera all’utilizzo di AstraZeneca, facendo decadere il blocco delle somministrazioni decretato lunedì per approfondimenti sui casi sospetti di trombosi registrati in diversi Paesi europei: «Il vaccino AstraZeneca è sicuro, efficace, i benefici sono superiori ai rischi ed escludiamo relazioni tra casi di trombosi» e la somministrazione del prodotto, ha dichiarato la direttrice di Ema, l’Agenzia europea sui farmaci, Emer Cook. E nella mattinata di venerdì anche il direttore generale dell’Aifa, Nicola Magrini, ha dichiarato in una conferenza stampa che «il comitato di Aifa ha ratificato e Aifa ha poco fa revocato il divieto d’uso per il vaccino di AstraZeneca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA