I vaccinati dell’«ultima ora». A maggio, tra prime e terze dosi 4mila somministrazioni

La campagna In 322 hanno deciso di avviare il ciclo vaccinale da quando non c’è più l’obbligo del Green pass. Nello stesso periodo 3.560 bergamaschi hanno ricevuto la terza dose.

I vaccinati dell’«ultima ora». A maggio, tra prime e terze dosi 4mila somministrazioni
Sono circa 4mila i bergamaschi che hanno optato per la prima o la terza dose da quando non è più in vigore l’obbligo di Green pass

Arrivano pochi alla volta, sparsi qua e là nei diversi angoli del territorio. Pochi, sì, ma comunque ancora arrivano, scoprono la spalla, accettano il pizzico della puntura. Sono i vaccinati dell’ultim’ora , quelli che hanno detto «sì» all’immunizzazione dopo un anno e mezzo dal via della campagna, oppure hanno ricevuto la terza dose a ormai sette-otto mesi da quando si aprì quella specifica campagna. E nella maniera più «disinteressata»: perché dall’inizio di maggio il Green pass non serve più (tranne che per accedere come visitatori a ospedali e Rsa), e dunque non ci sarebbe nemmeno più quell’incentivo che portava a scegliere l’inoculazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA