«Il 95% immune, tra vaccinati e guariti». Lorini: con attenzione, per l’estate liberi dal virus

«Quasi il 95% delle persone è immune, tra vaccinazione o guarigione. Se Omicron rimane dominante e non emergono nuove varianti, molto prima di luglio saremo in un mondo libero dal Covid: con un po’ di attenzione e capacità di guardare in anticipo a quello che succederà prima dell’inverno, potremo prevenire altri rimbalzi». Luca Lorini, direttore del Dipartimento di Emergenza Urgenza e Area Critica del «Papa Giovanni», intravede la luce dopo due anni di emergenza.

«Il 95% immune, tra vaccinati e guariti». Lorini: con attenzione, per l’estate liberi dal virus
Luca Lorini, direttore del Dipartimento di Emergenza Urgenza e Area Critica del «Papa Giovanni»

Ospite del telegiornale di Bergamo Tv, Lorini ha osservato che «i contagi stanno scendendo in maniera importantissima, e sta cominciando a scendere anche il numero di pazienti in terapia intensiva». Quanto ai decessi, «i morti nelle terapia intensive rappresentano la situazione di pazienti ricoverati da almeno 15-20 giorni – aggiunge Lorini -: serviranno ancora due-tre settimane prima che cali anche questo indicatore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA