I luoghi del cuore, nella classifica provvisoria del Fai ci sono Crespi d’Adda e Brembate - Come votare

Il censimento Trecentomila i voti arrivati finora al Fondo per l’Ambiente Italiano. Ai primi posti della classifica provvisoria: il Museo dei Misteri a Campobasso, la Chiesetta di San Pietro dei Samari a Gallipoli (LE), la Stazione Bayard a Napoli, il Villaggio operaio di Crespi d’Adda a Capriate San Gervasio (BG) e il Circolo Combattenti e Reduci a Milano. Si può votare fino al 15 dicembre 2022.

I luoghi del cuore, nella classifica provvisoria del Fai ci sono Crespi d’Adda e Brembate - Come votare
Crespi d’Adda

A poco più di due mesi dal lancio dell’undicesima edizione la classifica provvisoria de «I Luoghi del Cuore», il più grande censimento spontaneo del patrimonio culturale del nostro Paese promosso dal Fai, il Fondo per l’Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo, riserva come sempre molte sorprese. Da Nord a Sud, dalle Alpi alle isole, dai castelli alle spiagge, dai parchi storici alle chiese, passando per borghi, vie panoramiche e botteghe storiche, i 300.000 voti online e cartacei finora pervenuti portano all’attenzione dell’Italia, attraverso il FAI, oltre 25.000 luoghi unici per storia, arte e natura, che restituiscono l’immagine di un Paese straordinario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA