In pieno lockdown abiti per tornare a sognare

La storia Abiti su misura, abiti da sera e da sposa. Quegli abiti da sogno che si disegnano da bambini. Chiara Cividini, 43enne di Stezzano, li ha sempre disegnati nella sua testa, li ha sognati la notte e ha studiato, e studiato ancora, per decidere un giorno, in pieno lockdown, che i sogni non bisogna solo immaginarseli, ma acchiapparli e concretizzarli.

In pieno lockdown abiti per tornare a sognare
Chiara nel suo atelier a Grassobbio

Nasce così nell’estate del 2020 il Laboratorio di Chiara, a Grassobbio: «Mi occupo principalmente di abiti “importanti”: spose, feste e cerimonie, aventi che richiedono abiti su misura. Tutto è nato da una passione per il cucito, che avevo fin da piccola: sono partita lavorando su cose più semplici e man mano il progetto ha iniziato a camminare sulle sue gambe».

© RIPRODUZIONE RISERVATA