La lite tra conviventi finisce a coltellate: uomo ferito grave

Osio Sotto L’allarme dei vicini di casa che hanno sentito le urla dei due. A terra anche cocci di bottiglia. La donna è stata portata in via Gleno.

La lite tra conviventi finisce a coltellate: uomo ferito grave
I carabinieri hanno arrestato una donna per il tentato omicidio del convivente

Ha afferrato un coltello da cucina e lo ha conficcato nel fianco del convivente al termine di una violenta lite in casa scatenata da futili motivi. Una donna di 44 anni è stata arrestata, con l’accusa di tentato omicidio, nella notte tra giovedì e venerdì 5 agosto, e si trova ora nel carcere di via Gleno. Il compagno, un 40enne, invece è stato trasportato al Policlinico San Marco di Zingonia e resta in prognosi riservata anche se non sarebbe in pericolo di vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA