Tentano un furto, ma sbagliano indirizzo: scappano seminando chiodi in strada

Grassobbio. È accaduto martedì mattina alle 4 in via Tonale. I ladri, con 6 auto e un furgone, hanno bloccato le strade limitrofe. Ma resisi conto dell’errore, sono fuggiti a mani vuote.

Tentano un furto, ma sbagliano indirizzo: scappano seminando chiodi in strada
La Tem Elettromeccanica di Grassobbio, teatro del tentato furto di ieri mattina poco prima dell’alba
(Foto di Colleoni)

Tentano un furto, sbagliano indirizzo e fuggono abbandonando sul posto 6 macchine e un furgoncino. Un «colpo» a perdere, insomma, degno della migliore cinematografia italiana, quella che vedeva Totò e Vittorio Gassman con Capannelle e Ferribbotte diretti da Mario Monicelli ne «I soliti ignoti», impegnati a sbarcare il lunario con furti che però finivano regolarmente senza successo. Martedì 27 settembre intorno alle 4, in via Tonale a Grassobbio, è andata male, anzi, malissimo, a una banda di malviventi che si era presentata sul luogo del «delitto» con un imponente spiegamento di mezzi: 6 automobili e un furgoncino, quelli rimasti abbandonati sul «teatro» del crimine. Altre vetture, verosimilmente, sono servite ai componenti la banda per fuggire una volta resisi conto che il bersaglio del furto era stato clamorosamente sbagliato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA