Under 19, prima dose al 63%: a rilento le adesioni d’agosto - Il grafico

In poco meno di un mese solo 485 partecipazioni e la città di Bergamo al 203° posto sui 243 Comuni orobici per copertura in questa fascia d’età.

Under 19, prima dose al 63%: a rilento le adesioni d’agosto - Il grafico

Serve l’ultimo scatto. La maratona della campagna vaccinale si trasforma in uno sprint soprattutto per i più giovani, mentre s’avvicina il conto alla rovescia per la ripartenza delle scuole. Nella fotografia bergamasca scorre una filigrana doppia, perché l’adesione è alta anche nel target anagraficamente più basso – quello dei 12-19enni, quasi a livelli da immunità di comunità – ma la corsa alle prenotazioni rischia di essersi esaurita. E a correre deve essere soprattutto la città: il capoluogo è al 203° posto (su 243) tra i comuni bergamaschi per copertura dei 12-19enni residenti con almeno la prima dose; la performance cittadina è del 57,89% rispetto al totale di questa platea, parecchio attardata rispetto alla media provinciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA