Dall’Afghanistan a Piario: «Ci siamo integrati bene, grazie»

Alta Valle Seriana. Un anno fa l’arrivo della famiglia Nadiri: i 5 figli tutti a scuola o al lavoro, anche con contratti fissi.

Da un anno esatto, un pezzo di Afghanistan ha trovato rifugio e preso casa a Piario. Davanti a una tazza di tè, la famiglia Nadiri racconta il suo primo anno in Italia, le nuove relazioni, il lavoro, lo studio e la rete di accoglienza che ha permesso a tutti loro di vivere con serenità e in sicurezza, anche se lontani da famiglia e amici. I Nadiri, famiglia afghana di etnia Hazara, erano stati accolti in paese esattamente un anno fa, il 3 gennaio del 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA