Ai piccoli comuni (anche orobici)  11 milioni per manutenzioni straordinarie

Ai piccoli comuni (anche orobici)
11 milioni per manutenzioni straordinarie

Con l’approvazione in Consiglio Regionale dell’assestamento del Bilancio, su proposta dell’Assessore regionale agli Enti Locali, Montagna e Piccoli Comuni Massimo Sertori, Regione Lombardia ha stanziato ulteriori 10 milioni e 800mila euro a favore dei Piccoli Comuni.

I comuni a cui arriveranno i finanziamenti per manutenzioni straordinarie nella nostra provincia sono: Adrara San Rocco, Ambivere, Antegnate, Ardesio, Aviatico, Barbata, Berzo San Fermo, Carona, Cenate Sopra, Chignolo D’isola, Colere, Colzate, Cornalba, Credaro, Dossena, Fara Olivana Con Sola, Fiorano Al Serio, Fontanella, Fonteno, Gandellino, Gromo, Levate, Misano Gera D’Adda, Oltre il Colle, Onore, Pagazzano, Paladina, Peia, Pianico, Pradalunga, Ranzanico, Riva di Solto, San Giovanni Bianco, Sedrina, Solza, Strozza, Taleggio, Tavernola Bergamasca, Torre Pallavicina, Ubiale Clanezzo, Villa D’Ogna.

Nel dicembre 2018 erano stati finanziati 249 interventi dei 609 ammessi al Bando, con l’assegnazione di un contributo regionale complessivo di 9 milioni. Con l’odierno assestamento di Bilancio che mette a disposizioni ulteriori 10 milioni e 800mila euro, si potrà scorrere la graduatoria degli interventi ammessi ma non finanziati per carenza di risorse, finanziando pressoché la totalità degli aventi diritto. Infatti non potranno ricevere il contributo solo i comuni che nel frattempo hanno modificato l’intervento previsto in graduatoria oppure hanno beneficiato del contributo statale a totale copertura dei costi dell’intervento o di altri finanziamenti regionali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA