Finisce con l’auto nel lago d’Iseo Muore un 28enne nella notte
I soccorsi sul Lago d’Iseo nella notte di martedì: un 28enne finito fuoristrada (Foto by Giornale di Brescia)

Finisce con l’auto nel lago d’Iseo
Muore un 28enne nella notte

È uscito di strada poco dopo mezzanotte e con la sua auto è finito nel lago d’Iseo. Così è morto un giovane di 28 anni a Sale Marasino nella notte tra martedì 5 e mercoledì 6 febbraio.

Tragica uscita di strada martedì sera verso mezzanotte per un ventottenne che, dopo aver perso il controllo per cause ancora da verificare, è caduto con la sua Fiat 500 nelle acque del lago d’Iseo, all’altezza dell’imbarcadero di Sala Marasino. Un tuffo fatale, a parecchia distanza dalla terraferma, e per il ragazzo non c’è stato nulla da fare.


(Foto by Giornale di Brescia)

Molto travagliate le lunghe operazioni di recupero, che hanno costretto la Polizia stradale a chiudere la strada - via Provinciale - fino alle 4 di stamattina (mercoledì 6 febbraio), per agevolare il lavoro delle cinque squadre di Vigili del Fuoco intervenute. Sul posto anche l’elisoccorso, l’auto medica di Sarnico e gli uomini del nucleo sommozzatori da Bologna, i quali hanno scandagliato il fondo del lago alla ricerca di eventuali altri passeggeri, per fortuna assenti.

Secondo le prime ricostruzioni, infatti, il giovane viaggiava da solo. La dinamica dell’incidente è ora al vaglio della Polizia stradale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA