Il sindaco rinuncia all’indennità Fiori e pulcinotti gratis in paese
Maurizio Esti, sindaco di Solto Collina

Il sindaco rinuncia all’indennità
Fiori e pulcinotti gratis in paese

Solto Collina: 1.661 tra gerani e begonie e 470 pulcinotti regalati dal Comune alla popolazione di Solto Collina per rendere il paese più bello. L’operazione «finanziata» dal sindaco, Maurizio Esti. Ma qualcuno ha rubato i tubo per l’irrigazione.

Maurizio Esti, sindaco di Solto Collina, sul suo social network preferito ha pubblicamente tirato le orecchie agli autori di un furto che danneggia tutta la collettività. «È stato strappato – ha spiegato – il tubo che collegava tra loro i vasi con i gerani e gli altri fiori da noi posizionati per abbellire la via Provinciale nel tratto che attraversa il centro abitato di Solto Collina. Serviva per l’irrigazione programmata e ci consentiva di risparmiare un bel po’ di tempo. Qualcuno evidentemente ha pensato che, con questa primavera piovosa, non servisse...».

Ma Esti non si è lasciato abbattere e ha ricordato ai suoi concittadini l’appuntamento per la distribuzione di fiori da balconi (1.661 tra gerani e begonie) e di 470 pulcinotti regalati dal Comune alla popolazione di Solto Collina per rendere il paese più bello. Il tutto a costo zero per la collettività perché l’operazione è «finanziata» personalmente da Esti con la rinuncia all’indennità per la carica di sindaco.


Leggi di più acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di sabato 18 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA